Escursione aI LAGHETTI DI PONTERANICA

Cusio - Alta Valle Brembana

L’escursione ai Laghetti di Ponteranica parte dai Piani dell’Avaro, nel Comune di Cusio. Una volta arrivati a Cusio occorre pagare il ticket di €2,00 per poter transitare sulla strada che dal paese giunge ai Piani dell’Avaro, un posto di grande fascino, molto frequentato sia in estate che in inverno. Giunti sul posto si parcheggia nei pressi del Rifugio Monte Avaro e si imbocca la strada sterrata che inizialmente scende per poi risalire. Dopo circa 15 minuti si abbandona la strada per proseguire lungo il sentiero 109B, che porta all’incrocio con il sentiero 101. Questo è il tratto più impegnativo, sia per la pendenza, sia per le condizioni del sentiero, che si presenta con molti sassi che costringono a prestare grande attenzione a dove si mettono i piedi. Per questo potrebbe essere utile portar con sé dei bastoncini. Arrivati a questo punto il maggior dislivello è compiuto e il sentiero si presenta molto panoramico e decisamente piacevole. Quando il sentiero 101 inizia a scendere lo si abbandona per proseguire sul 109, in leggera salita. Si cambia Valle e si cammina a mezzacosta in un tratto leggermente esposto (ma nulla di pericoloso). La meta ripaga sicuramente la fatica fatta per arrivare a questi splendidi laghi alpini naturali. In estate consigliamo di portarsi il pranzo e godersi la giornata in questo posto incantevole. Il nostro video è stato girato in un pomeriggio di ottobre e, come vedete, il sole era già tramontato e decidiamo quindi di rientrare e gustarci una golosissima fetta di torta presso “Al Ciar”. Qui si trovano diverse opzioni anche senza glutine, torte fatte a mano da personale esperto.

Informazioni utili

  • sentiero CAI: 109
  • distanza totale: 5900 m
  • dislivello complessivo: 495 m 
  • difficoltà: E (escursionistico)
  • tempo di salita (secondo tabella CAI): 1h’15”
  • tempo di discesa (secondo tabella CAI): 50′ circa
  • tipo di percorso: Strada agro silvo pastorale e sentiero
  •  tratti esposti: ultima parte leggermente esposta ma non pericolosa
  • adatto ai bambini: sì ma il sentiero presenta molti sassi e disconnessioni
  • stagione ideale: primavera, estate e autunno in base alle condizioni
  • tipo di attività: escursione, trail
  • esposizione al sole: lungo tutto il percorso
  • punti ristoro: nessuno
  • punti d’acqua lungo il percorso: No
  • altre info: il sentiero in alcuni tratti è piuttosto disconnesso e presenta molti sassi. Consigliati i bastoncini in discesa. 

Come raggiungere il punto di partenza

dove siamo

privacy e cookies

Cookie Policy
Privacy Policy